Skip to content

Chiara Ferragni pure stilista

20 settembre 2010

Ebbene si, a quanto pare per Chiara Ferragni l’iter studentessa-fashion blogger-socialite (invitata pure al Gold di Dolce & Gabbana, cosa che non mi aspettavo in tutta sincerità..) non si era bloccato. Da quanto appare proprio oggi nel suo blog (The Blonde Salad) infatti, erano vere le voci secondo cui avesse disegnato una linea di scarpe. O meglio, un paio di scarpe solo, visto che a quanto pare per ora le uniche disponibili sono il modello qui sopra, in diverse varianti di colore e di tessuto.

Tralasciando il modo in cui è scritto il post, in cui l’italiano è stato decisamente fatto a pezzi, secondo la descrizione si tratta di un paio di tronchetti in pelle di vitello color testa di moro, con firma sulla suola, che saranno disponibili nei negozi (quali non si sa) a partire dal 3 ottobre.

Partendo dal presupposto che i tronchetti in generale proprio non mi piacciono, mi stacco dall’opinione collettiva che distrugge totalmente questo modello. Semplicemente mi pare che si tratti di un qualcosa di visto e rivisto. Non ci vedo neanche una grande inventiva oltretutto, perchè tacco a parte (e questo si che è veramente orribile.. mi ricorda quello che indossano le prostitute uccise in vari episodi di C.S.I. Las Vegas), si tratta di un modello fin troppo semplice.

Detto questo, ha fatto benissimo. E’ sulla cresta dell’onda seppur immeritatamente, sa che ci sarà gente che le sue scarpe le comprerà, e che questo potrà portarle solamente più fama, sia essa positiva o negativa. Chi di voi si sarebbe lasciato scappare un’occasione simile?

7 commenti leave one →
  1. 20 settembre 2010 13:38

    Hai riassunto perfettamente il mio pensiero dalla prima all’ultima riga, però le scarpe non mi piacciono proprio. Però da una che si mette un paio di scarpe con la coda di cavallo mi aspettavo qualcosa di più strano, più di design.

    • 20 settembre 2010 14:17

      Effettivamente si, anch’io mi aspettavo qualcosa di più strano.
      C’è da dire però che per vendere, soprattutto al target di quelle che sono le sue lettrici, è necessario creare qualcosa di più portabile,,

  2. Ilaria permalink
    20 settembre 2010 19:43

    A me non piacciono. MA ci sarà comunque un grandissimo business dietro

  3. notitiae permalink
    22 settembre 2010 08:23

    Complimenti per il sito e per gli articoli, sempre molto ben trattati con foto e argomenti aprropriati della moda. Gli stivaletti Ferragni sono molto originali, complimenti! Detto da un appassionato della calzatura come me…
    Volevo anche suggerirvi un mio articolo sulla moda… Al link di NotitiAE:
    http://notitiae.wordpress.com/2010/09/20/sfilata-di-fine-estate-solidarieta-poesia-convivio-lotteria-moda-e-viaggi/
    Buona lettura

  4. 22 settembre 2010 13:24

    Io continuo a dire che di Chiara ferragni c’è poco anche nel suo blog.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: