Skip to content

Baroni Eco Days Chic

3 giugno 2010

L’altro giorno sono stata contattata (come altre fashion blogger) dalla ditta Baroni, riguardo un’iniziativa di solidarietà ed eco-sostenibilità che sta promuovendo. Per chi non lo sapesse (io ad esempio non la conoscevo) si tratta di un’azienda di abbigliamento donna made in Italy, specializzata nel cashmere, che ha sede a Modena.

Durante i Baroni Eco Chic Days previsti dal 12 al 30 giugno presso alcuni rivenditori del marchio, portando un capo usato in buone condizioni, sarà possibile beneficiare di uno sconto fino al 30% sulla nuova collezione Baroni, spendibile per tutta la durata della promozione presso i negozi convenzionati.

I capi raccolti verranno donati alla Casa delle donne per non subire violenza di Bologna che potrà utilizzarli per scopi benefici.

Inoltre tutti gli abiti sono stati realizzati nel rispetto dell’ambiente e certificati FSC © , il marchio che identifica i prodotti contenenti legno proveniente da foreste gestite in maniera corretta e responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.

Senza far sembrare tutto questo una pubblicità, mi sembra veramente una buona iniziativa, che tiene conto di due temi veramente importanti in questi giorni, visto tutto ciò che si sente.

Se qualcuna è interessata quindi, eccovi la lista dei rivenditori:

Baroni, Via Fiume 47, Cattolica (RN)
Boutique Egò, Corso De Stefanis 31 R, Genova
Boutique Caprice, Via Vitruvio 95/97, Formia (LT)
Boutique Model, Corso Garibaldi 30 – Potenza (PZ)

Visto che poi un po’ di informazione non fa mai male eccovi anche il sito dell’Aidos, l’Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo, che collabora con Baroni a questa iniziativa: www.aidos.it

Advertisements
3 commenti leave one →
  1. 3 giugno 2010 12:23

    Anche a me sembra una buona iniziativa, anche se alla base c’è uno scopo pubblicitario. Ma come dico (quasi) sempre insieme a Mago Merlino, quel che conta è il risultato, per cui se i soldi andranno alla Casa delle donne per non subire violenza di Bologna ben venga. 🙂

    • 3 giugno 2010 13:41

      Difatti è questa la ragione per cui ho pubblicato questo articolo.
      Tante volte mi arrivano mail della serie “parla di noi!” senza un minimo di scrupolo.. ovviamente vengono cestinate!

  2. 3 giugno 2010 20:47

    Iniziativa lodevole, la email è arrivata anche a me, devo scrivere il post da due giorni ma non ne ho avuto il tempo 😦 provvederò domani!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: