Skip to content

Sex And The City 2

29 maggio 2010


I3/4 delle recensioni sono state negative, lo so.

Il film però mi è piaciuto. E’ impossibile il contrario quando cresci con Carrie e nonostante una generazione di differenza riesci ad immedesimarti in lei in ogni puntata.

Detto questo non pensate che tutto ciò che è stato detto sia sbagliato: il film è caratterizzato dall’eccesso, come tutti i colossal, e la pubblicità è presente ovunque, dai sacchetti di Louboutin a quello del ristorante giapponese di Manhattan. Senza contare gli outfit sfoggiati da Carrie, spesso e volentieri troppo simili ai vari “misteri della moda” che ogni tanto vi propongo.

Strano a dirsi ma questa volta il premio di “meglio vestita” (a parer mio ovviamente) questa volta se lo merita Miranda, che per 6 stagioni è stata la sciattona del gruppo. Samantha come al solito è la regina del sex appeal, mentre Charlotte rimane fedele a quel bon ton ultrafirmato che l’ha sempre contraddistinta.

Se non avete ancora visto il film preparatevi a qualche shock stilistico insomma. (notare invece che trucco e soprattutto hairstyle erano sempre spettacolari)

Per quanto riguarda gli special guest c’è poco da dire: spettacolare Liza Minnelli, che a 64 anni è più in forma di me, tralasciabili Penelope Cruz e Miley Cyrus, più che altro per il tempo infinitesimo che si sono viste.

Da qui possibile spoiler

La scena in cui Carrie e Aiden si ritrovano però mi ha lasciato senza fiato, devo ammetterlo. Probabilmente nostalgia, visto che nel periodo in cui le puntate su di loro venivano trasmesse la storia che vivevo c’assomigliava molto.

Mi ha lasciato abbastanza delusa invece lo spazio lasciato a Carrie e Big. Poche cose buttate lì, troppo scontato il finale, troppo diverso dalla serie tv. Quale uomo sarebbe rimasto, e oltre tutto avrebbe comprato un diamante del tipo più raro? Decisamente poco Sex And The City come finale, molto più adatto alla classica commedia rosa da botteghino.

E poi: dove sono finite le Manolo Blanhik e le Jimmy Choo? Mai nominate.

Se continua così comunque, per il prossimo episodio punto tutto sul ritorno dell’uomo post-it.

VOTO: 7,5

(ma un punto è solo per la nostalgia)

4 commenti leave one →
  1. glamorousideoflife permalink
    29 maggio 2010 10:58

    Io non l’ho ancora visto! Comunque, già da alcune foto che si sono viste prima dell’uscita, ti dò ragione sul fatto che Carrie sembri uno dei “misteri della moda”! Basti pensare alla maglietta di Dior con maxy-gonna lilla..proprio pessimo!

  2. princessvain permalink
    31 maggio 2010 22:18

    io l’ho visto sabato…e mi trovi d’accordo su ogni singola parola!miranda mi ha lasciata senza fiato…quasi non sembrava lei…però devo dire che il vestito di Carrie all’appuntamento con Aiden mi ha fatto dimenticare “i misteri della moda”.
    Liza Minnelli è spaziale…io delle gambe cosi perfette non le ho mai viste,farei un patto con il diavolo per diventare così 🙂

    • 1 giugno 2010 09:38

      A chi lo dici! Non so come faccia a tenersi così in forma, di certo non riuscirei a stare dietro i suoi ritmi 😛
      Effettivamente del vestito dell’incontro con Aiden hai ragione.. ci avevo pensato solo prima che si incontrassero!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: