Skip to content

Come diventare una TwitterStar

20 maggio 2010

Di how to grafici in rete ne girano tanti, ma questo che mi ha passato Virgola ho paura che possa diventare fin troppo conosciuto. Il pericolo bimbominkia in questi casi raggiunge livelli preoccupanti, e si alza ancor di più quando certe cose vengono postate su Facebook.

Ad ogni modo, si tratta di un’ironica – ma non troppo – guida, che spiega come diventare un re della Twittersfera, utilizzando piccoli escamotage per procurarsi sempre più follower, e soprattutto tenerseli. Quindi seguite costantemente Annozero e Ballarò, ma anche ogni reality show, ovviamente per denigrarlo. Non dimenticate Giacobbo e Raz Degan, ma soprattutto attenzione a Giuliacci, perchè se non sapete le previsioni del tempo siete decisamente out. Il calcio è un must, e Facebook e Twitter sono da sfigati: odiateli.

Se proprio tutto questo non funziona non vi resta che crearvi un personaggio diverso: quello che si ingrazia tutti con il #followfriday oppure quello che non può fare a meno della rissa, neanche online.

Il Twitterfesto integrale lo trovate QUI.

8 commenti leave one →
  1. virgola permalink
    20 maggio 2010 12:23

    Volevo proprio consigliarti di scrivere un post a riguardo… =)
    Il twitterfesto è molto simpatico….e anche veritiero!
    l’autore è un ragazzo che seguo,@linux29.credo che ne abbia parlato anche wired. =)

    • 20 maggio 2010 12:24

      Ho guardato anche altre cose nel suo portfolio, merita davvero, è bravissimo! Ora lo aggiungo ai following🙂

  2. 20 maggio 2010 12:56

    Ma ora che AnnoZero chiude, e che scarseggiano i reality come si può fare?😄
    Sinceramente Twitter lo uso per seguire gli altri, non per divulgare i cazzi miei, non ho manie di protagonismo e rifiuto spesso domande di follow da gente che non conosco… Ma in effetti già faccio il contrario di quanto suggerito!!😉

    • 20 maggio 2010 13:08

      Eh..si vede che non diventerai mai una twitterstar ahahahaha😄
      Io invece non facendo mai il followfriday ho scarse possibilità.. certo comunque la scia-Giuliacci ce l’ho sempre metereopatica come sono😛

  3. 20 maggio 2010 14:08

    Ma io vi ringrazio per le belle parole , siete fin troppo buoni😛
    Eh si il manifesto è semi-serio😛 come specificato…
    @vitto40 tranquillo la twittersfera troverà nuovi eventi televisivi pseudo trash-intellettuali o come li volete chiamare voi😀
    grazie ancora😉

    • 21 maggio 2010 12:42

      Figurati🙂
      Adesso che hai alzato le nostre aspettative però attendiamo con ansia qualcos’altro!!

  4. 21 maggio 2010 11:59

    No comment sul fatto che ho scoperto solo ora, e per puro caso (ho scaricato un’app sul mac, per provarla) tutte le risposte ai miei post su Twitter… Mi sento così imbecille😐
    Che poi… non capisco proprio cosa ci sia di “figo” in Twitter… è una domanda che mi attanaglia da mesi e mesi!

    • 21 maggio 2010 12:42

      A me piace perchè è quasi un flusso di pensieri!
      Poi puoi sceglierti la gente da seguire e che ti segue, quindi non hai un sacco di post e status assurdi che non hai voglia di leggere come su facebook😀

      Alla fine comunque credo che ognuno abbia la sua ragione!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: