Skip to content

Firenze: dove e cosa?

26 marzo 2010

Questo è un post di sfruttamento, sappiatelo!

Ho prenotato per il weekend di Pasqua a Firenze, prima vacanza insieme al mio uomo (!), ma non essendoci mai stata ho bisogno di qualche consiglio, per non fare il classico “giro da turista”, dove si perdono le cose migliori. Ecco quindi cosa mi interesserebbe sapere, carissimi lettori:

  • cosa vedere assolutamente (con solo 3 giorni devo fare una cernita!)
  • dove mangiare senza spendere troppo (siamo pur sempre una studentessa e uno stagista)
  • eventuali negozietti carini sconosciuti alle grandi masse
  • qualche posto romantico dove andare, visto che per l’appunto è la prima vacanza insieme

Ovviamente altri consigli sono più che bene accetti! Se mi aiuterete vincerete in cambio un sacco di foto al ritorno ahahah😄 (grande premio eh?!)

9 commenti leave one →
  1. haila permalink
    26 marzo 2010 13:04

    Alloooooora:
    1)vedere assolutamente (oltre a me XD) P.za della Signoria,P.za del Duomo + Campanile,Piazzale Michelangelo.Ti consiglio anche Uffizi e Galleria dell’Accademia,ma saranno stra-pieni e quindi ci vorrebbe la prenotazione per evitare la coda.
    2)Mangiare senza spendere troppo in centro credo sia impossibile,mi ricordo un gelato su Ponte Vecchio (non ci sono andata da sola,ma ero con delle amiche in vacanza,non farei mai una pazzia del genere!) che ci è venuto a costare la bellezza di 6 eurI per due palline misere… -.-‘ btw Mc Donald’s e Spizzico possono sempre venire in aiuto!In alternativa posso suggerirti svariati pub che la sera organizzano apericena buonissimi!!!
    3)Per quello sarò la tua personale guida allo shopping!
    4)Posti romantici:Piazzale Michelangelo & Fiesole,la sera sono di una bellezza inaudita!
    Can’t wait to see you!❤

  2. Giorgia permalink
    26 marzo 2010 14:44

    Sono appena tornata da questa grandiosa città e posso dirti:
    A) da vedere assolutamente (oltre ai luoghi già menzionati prima) il Giardino di Boboli (che è anche romantico e per di più offre panorami mozzafiato della campagna e del capoluogo fiorentini) e la Galleria Palatina (oltretutto chi è in età compresa tra 18 e 25 paga la metà del biglietto oppure entra gratis chi fosse iscritto a facoltà con indirizzo artistico). Per ovviare alle code senza effettuare la prenotazione (dato che servono 4 euro in più o roba simile) consiglio di alzarsi molto presto e fiondarsi in questi luoghi d’arte e storia allo stato puro! Inoltre ci sono pure San Miniato al Monte (ci si arriva con l’autobus 12 o 13 dalla stazione Santa Maria Novella)-che poi è una fermata successiva al Piazzale Michelangelo- e Santa Croce. Comunque, se siete tipi ai quali non dispiace affatto camminare e percorrere lunghe distanze, in 3 giorni potete vedere tranquillamente la scorza piacevole di una città come Firenze, che bisognerebbe ovviamente visitare almeno 4 volte e forse più, perché la si apprezzi davvero!
    B) posti in cui mangiare spendendo poco? Beh potete andare nei vari Forni che vi si pareranno davanti per le stradine secondarie del centro oppure andate alla Sfizieria (di Enrico ) in Piazza Nazario Sauro, vicinissima al Ponte alla Carraia e attaccata alla gelateria La Carraia che è una delle migliori di Firenze. Se poi un giorno volete concedervi una speciale colazione andate da Caffellatte, Latteria con cucina in Via degli Alfani, 39/r: costa un pò ma gli ingredienti usati per le deliziose specialità che preparano e la cordialità sono impareggiabili! (la Bretone al cioccolato è FANTASTICA!)
    Spero di esserti stata utile, BUON VIAGGIO E fammi sapere come è andata!😉

    • 26 marzo 2010 14:55

      Grazie mille anche a te ^_^
      Dal tuo commento si capisce quanto ti sia piaciuta la città, e sentire una passione tale prima del viaggio mi fa sentire ancora più contenta della scelta che ho fatto!

  3. 26 marzo 2010 15:47

    Ciao mi sono trasferita a Firenze da un anno e anch’io sono alla continua ricerca di posti e luoghi non esclusivamente turistici.
    Le Cappelle Medicee dove troverai esempi del non finito di Michelangelo, meritano sicuramente di essere visitate.
    Anche se mi ripeterò (visto i post sopra) Piazzale Michelangelo e Fiesole sono bellissime da visitare la sera, ti sembrerà di avere tutta la città ai tuoi piedi.
    Inoltre Firenze è una città immersa nel verde e potrai sbizzarrirti a godere del sole sdraiata sui prati di qualche parco.Ai giardini di Boboli, ad esempio, ma aimé, si paga l’ingresso, quindi se vuoi godere della bellezza di un parco e del fantastico scenario di Firenze, ti consiglio Villa il Ventaglio, l’ingresso è libero. http://campodimarte.wordpress.com/2010/03/20/botticelli-a-campo-di-marte/
    Un villa medicea poco conosciuta ma che merita di essere vista è Villa La Petraia, con i suoi bellissimi giardini all’italiana, la villa, con splendidi affreschi e sculture, tra cui quelle dell’Ammannati. Anche qui, se non ricordo male, l’ingresso è libero.
    Per mangiare senza spendere tanto puoi assaggiare i prodotti tipici dei banchini(una sorta di paninomobile) che si trovano nella zona del mercato San Lorenzo o di San Ambrogio. Ti consiglio di assaggiare il lampredotto è un piatto tipico toscano è una delle prime cose che ho provato quando sono arrivata. Non puoi comprendere le bellezze di un posto senza assaggiarne le specialità:-).
    Un altro posto molto famoso è “I fratellini”,in via dei Cimatori, è una bottega piccolissima dove servono panini con salumi e specialità toscane, è spartano ma caratteristico e la fila costante di gente è sinonimo di bontà.
    Mentre le colazioni più buone, ma non solo, finora le ho mangiate al Bar Marino, in piazza Nazario Sauro, sul ponte alla Carraia.
    Spero di esserti stata utile, fammi sapere come è andata e buon divertimento.

  4. 26 marzo 2010 17:25

    Io ti consiglio, per mangiare, la Birreria Centrale. E’ proprio dietro piazza della Signoria e offre una curiosa accoppiata: cucina tirolese e cucina toscana. L’interno è molto intimo, sembra quasi una piccola baita, il personale è gentile e si mangia proprio bene. Fiorentine non ne ho provate, ma hanno una ribollita da favola e tante altre cose davvero buone.
    Prezzo: 30-35 euro. Ma li vale.

    :*

  5. haila permalink
    26 marzo 2010 19:07

    Giuro che queste splendide persone conoscono molti più posti di me che sono una fiorentina DOC.Sarà che il centro lo frequento solo per l’uni e evito di andarci perchè ci sono troppi turisti!Cmq dai Fratellini è vero,si mangia da dio!Idem per il gelato al ponte alla Carraia…
    Per entrare a Boboli e alla Galleria del costume sotto ai 25 anni si paga la metà,quindi carta d’identità e via…tra l’altro hanno appena cambiato tutta la disposizione degli abiti e ci sono anche delle chicche inedite!
    C’è poi una mostra sull’arte contemporanea a Palazzo Strozzi se ti può interessare!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: