Skip to content

Let the sunshine in

24 marzo 2010

Dopo giorni di pioggia e grigiore oggi è tornato il bel tempo: a Trieste si girava in maniche corte con una leggera brezza, a Pordenone non fa così caldo ma il sole dopo mesi ti scalda finalmente le ossa.

Sono quelle classiche giornate che ti mettono il sorriso, indipendentemente dallo stress che le persone ti mettono addosso, o dalla pesantezza degli esami in arrivo.

In giornate come questa mi infastidisco ancora più del solito quando ci sono persone che ti avvelenano l’umore, sia lo facciano con malizia e malafede, sia che lo facciano perchè semplicemente sono troppo egoiste e non si rendono nemmeno conto che nell’agire in una determinata maniera feriscono gli altri. E’ che mi rendo conto di farmi prendere troppo dai pensieri, di non essere in grado di lasciarmi scivolare le cose addosso e fare finta di niente.

E’ un problema.

Me lo dicono stesso che dovrei godermi le cose di più, e lasciare che gli altri nuotino nel proprio brodo. “Pensa alle cose tue, e se gli altri ti disturbano fai finta di niente, che poi si stufano” (mia mamma). Parole sante, ma veramente difficili da mettere in atto. Ci vuole carattere, un carattere che io non ho.

Almeno oggi però vediamo di goderci la vita, che per un giorno posso lasciare finanza da parte e farmi una passeggiata sotto questo bel sole! (e magari mettermi la giacchina nuova in stile militare che da un paio di settimane guardo con occhi ardenti ogni volta che apro l’armadio eheh )

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: