Skip to content

Ricordi

9 dicembre 2009

All’improvviso mi assale il dubbio di stare perdendo la memoria delle cose più essenziali. Il dubbio che tutti i miei ricordi più preziosi, accumulati in qualche zona buia del mio corpo, in una specie di limbo della memoria, si stiano trasformando in una massa fangosa.

Però comunque siano ridotti, sono l’unica cosa che possiedo. Così continuo a scrivere tenendoli stretti, questi ricordi imperfetti che si fanno sempre più sbiaditi ogni istante che passa, con l’impressione di succhiare un osso spolpato.

Haruki Murakami, Norvegian Wood

Questa frase mi giunge perfetta e inaspettata in un periodo in cui mi rendo conto che più passa il tempo meno ricordo. Le nuove memorie invece che aggiungersi a quelle già presenti le sostituiscono, lasciando buchi enormi sul passato.

Ne parlavamo l’altra sera al lavoro. “Io mi ricordo benissimo la mia adolescenza, ma niente tra i 20 e i 25 anni.” “Io non ho alba invece sul periodo in cui ero alle elementari” “Io di anni ne ho quasi 60 quindi mi ricordo poco di tutto”.

Io a parte gli ultimi 3 anni del resto mi ricordo ben poco. Se non rileggessi ogni tanto vecchie Moleskine non mi rimarrebbe niente.

E’ questo che vuol dire crescere, invecchiare? Non ricordare più visi, discorsi, momenti che sembravano pietre miliari della vita? Tutto ciò mi mette veramente un’estrema inquietudine.

One Comment leave one →
  1. 9 dicembre 2009 13:20

    Penso che avanzando con l’età il nostro cervello dia la precedenza alle cose veramente importanti, per le piccole cose di un tempo non cìè più spazio fisico. Non è preoccupante, è il ciclo della vita.🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: