Skip to content

Da bimbominkia a ministilose

15 giugno 2009

Ultimamente mi sento vecchia, questo cambio generazionale mi distrugge.

Quando ero 14enne io internet ancora si usava poco, l’ADSL ancora non esisteva.

Poi è arrivata la generazione dei bimbominkia: ragazzini e ragazzine assatanati, mezzi nudi, tutti a fare i truzzi e gli emo nei vari social network di moda al momento, partendo da Giovani e GirlPower, per passare a MySpace, e poi a Netlog, il regno indiscusso della categoria.

Ora però rimango spiazzata. Parte delle ragazzine si è evoluta, e si è trasformata in una nuova categoria: stilosissime, supergriffate, supermagre. Delle mini Kate Moss in gonnella, pronte a spodestare noi povere ventenni, che per arrivare a capire come si usa l’eye-liner, e a camminare sui tacchi alti abbiamo aspettato la maggiore età.

Noi giravamo quasi quasi ancora in tuta, e loro ancheggiano sull’ultimo tacco 12 di Laboutin. Per capire cosa intendo fatevi un salto su Lookbook, l’ultima tendenza in fatto di community modaiola e capirete.

Che ingiustizia.

Si, questa si chiama invidia. Con le bimbominkia era tutto più facile.

[Qualche esempio di ministilose: Rianna B., Olivia H., Billie-Jo S.)

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: